Assemblea pubblica contro gli sfratti

ASSEMBLEA PUBBLICA CONTRO GLI SFRATTI

Sabato 2 novembre, ore 16, FOA Boccaccio 003, via Rosmini 11

Passate freneticamente le prime due settimane di occupazione a K2O è
giunto il momento di fare il punto della situazione.

I lavori procedono spediti anche grazie alle conoscenze, agli strumenti
e alle abilità messe in comune dagli autorecuperatori.
La presenza all’ufficio casa ha dato i suoi frutti, abbiamo aiutato
tante persone a compilare la domanda d’emergenza e tanti hanno capito
l’utilità del progetto di K2O e sono entrati a far parte del Comitato
Monzese per il Diritto alla casa.

L’esperienza sul campo ci ha aiutato a meglio comprendere l’entità
dell’emergenza abitativa a Monza e soprattutto che il problema degli
sfratti è più attuale che mai.

Negli ultimi mesi molte famiglie non hanno ricevuto gli avvisi di
sfratto da parte del tribunale, ora in un colpo solo decine di persone
vengono minacciate dagli ufficiali giudiziari o dai padroni di casa di
essere sbattute fuori con fabbro e forza pubblica.

Forti anche della manifestazione a cui abbiamo partecipato sabato 19
ottobre che ha visto più di 70 mila persone manifestare a Roma per
ottenere casa e reddito per tutti nelle prossime settimane ci opporremo
agli sfratti in programma.

Riteniamo inaccettabile che una famiglia venga arbitrariamente
minacciata di essere sbattuta fuori di casa solo perchè a causa della
crisi e della speculazione edilizia non riesce a pagare il canone
d’affitto.

Per questo sabato pomeriggio abbiamo indetto un’assemblea con il
Comitato per organizzare il calendario dei picchetti antisfratto.

Invitiamo caldamente la partecipazione di tutti quei soggetti,
movimenti, organizzazioni e singoli che ritengono che la casa sia un
diritto fondamentale a partecipare alla riunione e coordinare le
iniziative per ottenere anche a Monza un blocco degli sfratti.

Questa voce è stata pubblicata in Casa, Comunicati e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Assemblea pubblica contro gli sfratti

  1. patrizia scrive:

    mi ha indirizzata da voi una giornalista del Giorno…ho imminente lo sfratto esecutivo (11 febbraio)…non so dove andare…a chi posso rivolgermi?

I commenti sono chiusi.