What happens next night vol.1

WHAT HAPPENS NEXT NIGHT vol. 1.

Cosa può accadere quando la provincia brianzola incontra bands che arrivano dall’etichetta I DISCHI DEL MINOLLO??
Nessuno può saperlo, ma una cosa è certa: la cospirazione diy aumenta e si creano allenze.
02122016

Sul palco della FOA Boccaccio si esibiranno:

Astolfo Sulla Luna dalla Campania un trio che miscela sonorità aggressive a parole importanti, in giro da qualche anno e per la prima volta dalle nostre parti. Non fatevi scappare questa band, vi sorprenderà per la capacità di incantare e distruggere i vostri sogni nel giro di pochi secondi.

Worst Gift dal Canada. Le band che arrivano dal Canada hanno sempre quel qualcosa che ti cattura. Questa band riesce proprio a cogliere la magia incantata dei boschi e miscelarla alla voglia distruttiva di chi non riesce più a trovare la strada. In giro con gli Astolfo sulla luna, sia per canada e states, sia per l’europa. La curiosità di vedere come se la cavano questi ragazzotti aumenta il tasso d’interesse del concerto.

coXtola dalla Valtellina. Sempre da terre evocative arrivano i coxtola che non hanno molti concerti alle spalle, ma vi assicuro che bruceranno le vesti e vi faranno piombare dritti dritti in una messa elfica. Il sacrificio starà nelle vostre ossa rotte. Da non perdere.

Demikhov dal bresciano arriva questa band coprodotta dai dischi del minollo e tante altre etichette. Questa volta saranno i suoni duri, decisi e sfonda timpani a lasciarvi senza fiato. Nessun rito sciamanico in questo caso, ma soltanto una gran voglia di allontanare il ritmo alienante della città per provare a destrutturare i propri schemi mentali.

Fractal Reverb dalla bassa, e più precisamente da Lodi, abbiamo un altro combo dedito a sonorità eteree ed evocanti. Voci femminili che fluttuano in un mare di arpeggi delicati che vengono accompagnati da giri di basso precisi ed efficaci e batterie insistenti. Pronti a volteggiare sopra i campi di mais e la nebbia?

Tutto presso la Foa Boccaccio 003 (Via Rosmini 11, Monza)

This entry was posted in Eventi and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *