Cineforum in Boccaccio: omaggio a Romero

GIOVEDI’ 3 AGOSTO: https://www.facebook.com/events/1953128458300238/

ore 20.30 cena, a seguire proiezione di ZOMBI

Il 17 luglio 2017 si è spento a 77 anni George Romero. Vogliamo
omaggiarlo con la proiezione di un suo grande classico.
Stiamo parlando di “Zombi” (in inglese “Dawn of the dead”) uscito nel 1978, esattamente dieci anni dopo il film che inaugurava il filone dei cosidetti “zombie movies”.
In realtà Romero non è il primo che porta al cinema gli zombies ma è il primo che trasforma la figura del non morto in una metafora per
descrivere l’umanità contemporanea e la sua alienazione consumista.
Zombi è una critica impietosa della società dei consumi. I non-morti che si aggirano senza uno scopo all’interno del centro commerciale potremmo essere noi con la nostra smania di consumare.
Nell’epoca del capitalismo maturo l’individuo trova rifugio solo presso i grandi magazzini che hanno oramai assunto il ruolo di luoghi di culto del sistema capitalistico in cui la merce rappresenta la nuova frontiera del sacro.
Oggi che siamo invasi di pellicole e serial con protagonisti gli zombies potrebbe riuscire difficile comprendere la genialità dell’idea avuta da Romero.
Infatti l’idea di un gruppo di esseri umani che tornano in vita putridi
fuori e dentro, attratti da altri uomini per mangiarli e trasformarli in
altri come loro è il tentativo di mettere in scena il conformismo che si
propaga attraverso il consumo, il sopruso e la violenza di un gruppo
(uno zombie da solo non è pericoloso, un’orda sì).
Essere circondati da persone in stato quasi incosciente che sono
dominati da una fame insaziabile e che hanno bisogno di soddisfarla
contaminando altri, è il nocciolo della paura verso gli altri,
dell’evoluzione che ha preso la società occidentale del consumismo e del desiderio di avere, possedere, essere perchè si consuma, il consumo per il consumo come affermazione di sè.
Il film uscì prima in Italia e poi negli USA e fu prodotto da Dario
Argento oltre che uscire con un bel divieto ai minori di 18 anni.

Ore 20.30 cena, a seguire proiezione del film.

This entry was posted in Eventi. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *